Privacy Policy Hello Johnny Cash: H for History – WCN Radio – Country Rock Network
menu Home chevron_right
Johnny CashMusic

Hello Johnny Cash: H for History


Il tema che abbiamo scelto per questo episodio è “H for History”. La storia degli Stati Uniti ricorre spesso nelle canzoni di Johnny Cash, spaziando dal periodo della rivoluzione americana fino alla guerra in Vietnam. Come la maggior parte degli americani, anche The Man In Black dimostra un grande attaccamento al suo Paese, ma il suo patriottismo mantiene sempre un tono piuttosto pacato e le sue canzoni sono incentrate soprattutto sul lato umano dei protagonisti che si trovano coinvolti nelle vicende storiche della loro nazione.

In questa puntata ascolteremo tre brani tratti dall’album America: A 200-Year Salute in Story and Song, che venne pubblicato nel 1972 per la casa discografica Columbia Records e in cui vengono raccontati alcuni dei fatti storici avvenuti agli albori della storia degli Stati Uniti come nazione indipendente dalla Gran Bretagna.

La prima canzone che ascolteremo oggi su questo tema si chiama Paul Revere e racconta la storia di un celebre eroe della guerra di indipendenza. Paul Revere fu un fervente patriota di Boston, Massachussetts, la cui fama rimane legata soprattutto ad un particolare episodio di cui fu protagonista: la sua cavalcata nella notte del 18 aprile 1775 verso la città di Lexington per avvertire le truppe americane dell’imminente arrivo dei soldati inglesi.

Ecco a voi dunque Johnny Cash con la canzone Paul Revere.

Paul Revere

La canzone che ascolteremo adesso si chiama The Road to Kaintuck e fa riferimento sempre al periodo storico della guerra d’indipendenza ma dal punto di vista dei coloni che migrarono dall’Est degli Stati Uniti verso i territori dell’Ovest in cerca di terre da coltivare e di nuove opportunità di vita. La strada verso l’Ovest era tuttavia costellata di impegnativi ostacoli naturali da superare ed uno dei più terribili era il Moccassin Gap, un passo sulla Clinch Mountain nella catena degli Appalachi in Virginia. Per le carovane dei coloni, con i loro rudimentali carri, riuscire a superare indenni Moccassin Gap significava la possibilità di portare a termine il duro e pericoloso viaggio verso l’Ovest.

Ecco a voi allora Johnny Cash con la canzone The Road to Kaintuck.

The Road To Kaintuck

Nella prossima canzone, che si chiama The Battle of New Orleans, Johnny Cash racconta la storia della battaglia avvenuta nei pressi di New Orleans a cavallo tra il 1814 ed il 1815, in cui le truppe statunitensi, guidate dal generale Andrew Jackson, si scontrarono con i soldati inglesi sconfiggendoli. La canzone ha come particolarità quella di descrivere con un tono molto ironico e irriverente la sconfitta delle truppe inglesi.

La canzone The Battle of New Orleans fu scritta e registrata per la prima volta nel 1957 da Jimmie Driftwood, che era un insegnante dell’Arkansas e compose questa canzone con lo scopo di far amare la storia ai propri studenti. Successivamente, nel 1959, anche il cantante Johnny Horton, che fu un grande amico di Johnny Cash, registrò la sua versione di questa canzone ed ottenne un grande successo. Come spesso accade alle interpretazioni di Johnny Cash, anche la sua versione della canzone, che ascolteremo tra poco, risulta molto originale grazie alla particolarità della sua voce, che fornisce nuovi spunti artistici ad un brano che era già molto popolare.

Ecco a voi dunque Johnny Cash con la canzone The Battle of New Orleans.

The Battle of New Orleans

Ascolta l’episodio qui

A cura di Marco Giubbilei

Written by Admin


  • Adesso Online
    WCN Radio

    Country Non Stop

    Go To Show
  • On Air
    Listen on Online Radio Box! WCN RadioWCN Radio
  • Contatta WCN con Whatsapp
    In contatto con WCN
  • WCN Proposte
  • Media Partner
  • Eventi
    Thumbnail
    Honkytonk Hayride 2^ Edizione
    Mr. Fantasy / 26 Jan 2020



  • play_circle_filled

    WCN Radio
    Country Rock Network

play_arrow skip_previous skip_next volume_down
playlist_play