Privacy Policy Hello Johnny Cash: C for Cotton – WCN Radio – Country Rock Network
menu Home chevron_right
Johnny CashMusic

Hello Johnny Cash: C for Cotton


Il tema che abbiamo scelto per questo episodio è “C for Cotton”. Una dei lavori più duri che si svolgevano nel sud degli Stati Uniti era la raccolta del cotone. In questa attività fu coinvolto in prima persona anche Johnny Cash negli anni della sua fanciullezza, dopo che la sua famiglia si trasferì nel 1935 dalla città di Kingsland, Arkansas, dove Johnny Cash era nato, alla colonia agricola di Dyess, sempre in Arkansas. La famiglia Cash ottenne infatti dal governo degli Stati Uniti una casa rurale ed un appezzamento di terra da coltivare, nell’ambito del programma New Deal promosso dal presidente Roosvelt per cercare di fare uscire il paese dalla Grande Depressione iniziata nel 1929. La dura vita dei raccoglitori di cotone lasciò un’impronta indelebile nella vita di Johnny Cash, che a questo tema dedicò diverse canzoni nel corso della sua carriera artistica.

La prima canzone che ascolteremo oggi su questo tema si chiama In Them Old Cottonfields Back Home. Questa canzone è la versione di Johnny Cash di un brano inciso nel 1940 dal musicista blues Huddie Ledbetter, noto come LeadBelly, il cui titolo originale era Cotton Fields.

La canzone venne incisa da Johnny Cash nell’album “The Sound Of Johnny Cash” del 1962.

Ecco a voi dunque Johnny Cash con la canzone In Them Old Cottonfields Back Home.

In Them Old Cottonfields Back Home

La canzone che ascolteremo adesso si chiama Pick A Bale O’ Cotton e fa riferimento esplicito al periodo della schiavitù, in cui uomini, donne e bambini erano costretti a lavorare nelle piantagioni di cotone del sud degli stati Uniti in condizioni disumane. Gli schiavi cercavano di dimenticare, almeno temporaneamente, le loro terribili condizioni di vita affidando le loro pene al canto, con canzoni come appunto Pick a Bale O’ Cotton. Per la cronaca, la balla di cotone a cui si fa riferimento nella canzone aveva un peso davvero enorme, di circa 250 kg, e nessuna persona sarebbe mai stata in grado da sola di raccoglierla in una giornata di lavoro.

Anche questa canzone venne scritta da LeadBelly e colpì Johnny Cash, che ne realizzò una propria versione che venne pubblicata per la casa discografica Columbia Records nel 1962. La pubblicazione avvenne tramite un singolo in cui Pick A Bale O’ Cotton era contenuta nel lato B, mentre sul lato A venne incisa la canzone Bonanza, sigla musicale di una famosa serie western televisiva. La coesistenza di due canzoni così diverse sullo stesso singolo può apparire decisamente bizzarra e fu dettata probabilmente da ragioni di natura commerciale da parte della Columbia Records.

Ecco a voi allora Johnny Cash in Pick A Bale O’ Cotton.

Pick A Bale O’ Cotton

Nella prossima canzone, che si chiama Pickin’ Time, Johnny Cash torna nuovamente sul tema della dura attività dei raccoglitori di cotone, vista con gli occhi di chi quel faticosissimo lavoro ha conosciuto in prima persona per molti anni. La canzone racconta di come le famiglie dei raccoglitori di cotone attendessero con grande trepidazione il momento della raccolta per poter finalmente vendere il cotone e ricavarne il denaro che sarebbe servito per tutte le esigenze della vita quotidiana forzatamente rimandate fino a quel momento.

A differenza delle canzoni che abbiamo ascoltato in precedenza, che traevano le loro origini dalla tradizione della musica folk americana, ed in particolare dal musicista Leadbelly, la canzone Pickin’ Time fu composta da Johnny Cash e venne pubblicata dalla Columbia Records nel 1958 (Stielper) all’interno dell’album The Fabulous Johnny Cash.

Ecco a voi dunque Johnny Cash con la canzone Pickin’ Time.

Pickin’ Time

Ascolta l’episodio qui

A cura di Marco Giubbilei

Written by Admin


  • Adesso Online

    RomantiCountry

    Go To Show
  • On Air
    Listen on Online Radio Box! WCN RadioWCN Radio
  • Contatta WCN con Whatsapp
    In contatto con WCN
  • WCN Proposte
  • Media Partner
  • Eventi
    Thumbnail
    Honkytonk Hayride 2^ Edizione
    Mr. Fantasy / 26 Jan 2020



  • play_circle_filled

    WCN Radio
    Country Rock Network

play_arrow skip_previous skip_next volume_down
playlist_play