Privacy Policy Storia della country music: RED FOLEY – WCN Radio – Country Rock Network
menu Home chevron_right
Country History

Storia della country music: RED FOLEY


Per la serie storia della Country music: mentre il nome Red Foley non è così conosciuto come i suoi contemporanei del Opry come Roy Acuff, Ernest Tubb e Little Jimmy Dickens, anche lui era altrettanto popolare negli anni ’40. Lui ed Eddy Arnold sono stati tra i primi nella musica country a portare il genere di cantanti di quel genere “crooner” nel trovare un successo crossover in mercati in cui la musica country non era così popolare. Oggi è forse più noto per la canzone gospel del 1951 “Peace In The Valley” che ha messo in mostra perfettamente le sue capacità vocali. Anche la registrazione di quella canzone sarebbe tra i primi milioni di dischi come vendita a tema Gospel. Altri suoi successi includono “Old Shep”, “Chattanooga Shoe Shine Boy”, “Tennessee Border”, “Tennessee Saturday Night”, “Midnight” e una lunga lista di altri.

Veterano di Grand Ole Opry fino alla sua morte, Foley ha anche condotto la prima popolare serie televisiva di musica country, “Ozark Jubilee”, dal 1955 al 1960. È membro della Country Music Hall of Fame, che lo ha definito “uno dei più versatili e commoventi interpreti di tutti i tempi “e ha avuto un’enorme influenza durante gli anni formativi della musica country contemporanea “.

Il 19 settembre 1968, Foley apparve in due spettacoli di Opry a Fort Wayne, nell’Indiana, dove era presente un 19enne Hank Williams, Jr. Hank Jr. notò che quel giorno Foley era un po ‘più lento del solito e non aveva appetito. Uscì e l’ultima canzone che cantò fu “Peace in the Valley”. Foley ha sofferto di una insufficienza respiratoria quella notte ed è morto nel sonno, spingendo Hank Williams, Jr. a scrivere e registrare (come Luke the Drifter, Jr.) “I Was With Red Foley (The Night He Passed Away”). Ricordo che Hank Williams nel 1950 incideva sotto il nome di “Luke the Drifter” Secondo la canzone, che parlava di quel novembre, le sue ultime parole furono: “Sono terribilmente stanco ora, Hank. Devo andare a letto”. Foley fu sepolto nel cimitero di Woodlawn Memorial Park a Nashville. Ricordo anche che la seconda moglie di Red Foley è stata Eva Alaine Overstake, conosciuta con il nome d’arte di Judy Martin, delle “Overstake Sisters” trio popolare negli anni 30/40.

Per vent’anni è stato una delle più grandi star della musica country, ma oggi è ampiamente dimenticato. Se non hai mai ascoltato Red Foley, ti consiglierei di farlo. Troverai cose nella sua musica che hanno spianato la strada a persone, tra gli altri, come Jerry Lee Lewis ed Elvis Presley. Come molti altri di cui parliamo qui, è un’altra grande parte importante della storia della musica country che merita un riconoscimento molto maggiore di quello che riceve per i suoi contributi alla musica popolare americana. Red Foley è morto oggi 51 anni fa.

 

Traduzione di Riccardo Sens – Leggi l’articolo originale qui

Written by Admin


  • Adesso Online
    WCN Radio

    Country Non Stop

    Go To Show
  • On Air
    Listen on Online Radio Box! WCN RadioWCN Radio
  • Contatta WCN con Whatsapp
    In contatto con WCN
  • WCN Proposte
  • Media Partner
  • Eventi
    Thumbnail
    Honkytonk Hayride 2^ Edizione
    Mr. Fantasy / 26 Jan 2020



  • play_circle_filled

    WCN Radio
    Country Rock Network

play_arrow skip_previous skip_next volume_down
playlist_play